Commissione federale contro il razzismo CFR

La CFR è una commissione extraparlamentare istituita dal Consiglio federale per attuare la Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale. Secondo il mandato del Consiglio federale del 23 agosto 1995 la CFR si occupa delle questioni di discriminazione razziale, promuove la comprensione reciproca tra persone di diversa razza, colore della pelle, origine nazionale ed etnica, religione, combatte ogni forma di discriminazione razziale diretta e indiretta e presta particolare attenzione a una prevenzione efficace.

Sensibilizzazione dell’opinione pubblica

La CFR sensibilizza l’opinione pubblica con campagne, manifestazioni pubbliche, pubblicazioni e relazioni pubbliche. La CFR stila propri rapporti su temi specifici. Il suo bollettino semestrale Tangram approfondisce ogni volta un tema specifico.

Raccomandazioni alle autorità

La CFR sostiene il Consiglio federale e i dipartimenti partecipando a procedure di consultazione, fornendo consulenza, emanando raccomandazioni e stilando perizie e pareri. La CFR presta consulenza anche alle autorità cantonali e comunali.

Osservazione e analisi dell’evoluzione sociale

La CFR promuove la ricerca su temi rilevanti e conduce in proprio studi su questioni politiche. La segreteria della CFR gestisce un servizio di documentazione sugli articoli di stampa e sulle pubblicazioni scientifiche.

Sostegno e consulenza ai diretti interessati

Il presidente e la segreteria della CFR forniscono consulenza a persone che si ritengono vittima di discriminazioni razziali. Nei casi di conflitto conducono ricerche e mettono in contatto con i servizi competenti.

Collaborazione con i diretti interessati

La CFR è il punto di riferimento a livello nazionale delle cerchie interessate. Si adopera per favorire il coordinamento e la cooperazione tra le autorità statali, le organizzazioni non governative e gli enti internazionali. Conduce le sue attività di concerto soprattutto con la Commissione federale della migrazione (CFM) e, per le questioni internazionali, con il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Lavoro in rete e misure di sensibilizzazione

La CFR sostiene l’attuazione di misure di sensibilizzazione e prevenzione a lungo termine quali i seminari di formazione e perfezionamento professionale destinati a organizzazioni private e pubbliche e la costituzione di consultori regionali e cantonali. La CFR opera anche con il Servizio per la lotta al razzismo (SLR) e organizzazioni non governative specializzate.

Monitoraggio

La CFR contribuisce in modo significativo al monitoraggio delle discriminazioni razziali e delle misure contro il razzismo gestendo una banca dati delle decisioni relative alla norma contro la discriminazione razziale, elaborando un’agenda politica che elenca gli affari politici trattati in Parlamento e collaborando con Humanrights.ch / MERS e diversi centri di assistenza e consultori nell’ambito del sistema di documentazione sui casi di razzismo.

Inizio paginaUltima modifica: 21.03.2017