Studi

Loi sur le stationnement des communautés nomades del Cantone di Neuchâtel: Perizia giuridica

Loi sur le stationnement des communautés nomades del Cantone di Neuchâtel: Perizia giuridica

28.05.2018

Nei limiti del suo mandato e delle sue possibilità finanziarie, la CFR può commissionare perizie su questioni giuridiche irrisolte. Le perizie devono essere tematiche, vale a dire chiarire una questione giuridica generale. Il 2 febbraio 2018, il Cantone di Neuchâtel ha adottato una legge che disciplina una serie di aspetti dello stazionamento delle minoranze nomadi («loi sur le stationnement des communautés nomades»). Il contenuto di questa legge di polizia solleva alcuni interrogativi di diritto costituzionale e internazionale. Dato che la normativa, la prima nel suo genere, potrebbe fungere da modello per altre leggi cantonali sullo stesso tema, la questione della sua conformità alla Costituzione federale e al diritto internazionale è d’interesse generale per la protezione dalla discriminazione. Per questo motivo, la CFR ha approvato la richiesta di una perizia e conferito a Rainer J. Schweizer, professore emerito di diritto pubblico, diritto europeo e diritto internazionale, il mandato di chiarire le questioni giuridiche rilevanti per la protezione dalla discriminazione.

Scarica

Loi sur le stationnement des communautés nomades des Kantons Neuenburg: Rechtsgutachten (PDF, 1 MB, deutsch)

Loi sur le stationnement des communautés nomades du Canton de Neuchâtel: Avis de droit (PDF, 594 kB, français)