Gruppi di vittime

Situazione: 2020

Nella tabella che segue sono indicati i diversi gruppi di vittime della discriminazione razziale.

A un’osservazione più attenta si constata che il gruppo più colpito è quello dei membri della comunità religiosa ebraica, seguito da quello degli stranieri e delle persone di colore.

Nota bene: una decisione può essere ascritto a più gruppi di vittime (p. es. richiedenti l’asilo e musulmani), per cui il totale delle indicazioni non corrisponde al totale dei decisioni.

Gruppi di vittime 1995'96'97'98'992000'01'02'03'04'05'06'07'08'09'10'11'12'13'14'15'16'17'18'19'20 Total %
Ebrei   5 17 13 13 9 7 4 11 9 14 13 19 11 14 7 2 5 7 7 38 13 12 5 10 11276 25%
Musulmani       1   1 2 2 2 1 2 1   3 1 4 2 1 1 5 7 8   8 4 460 5%
Appartenenti ad altre comunità religiose 1           1 1     1 1   1 1       1       1      9 1%
Neri / Persone di pelle scura     2 10 7 8 3 3 8 10 10 16 16 8 7 14 7 6 11 4 2 13 8 12 3 24212 19%
Jenisch / Sinti / Manouches / Rom   1     1 2 1   1     1       1   3           1 3 116 1%
Stranieri / altri gruppi etnici 1 8 2 5 12 4 9 10 9 8 15 28 18 5 10 13 6 10 18 5 10 6 2 1 2 15232 21%
Richiedenti l'asilo     2 1 5 4     1 2   2             2 3 5 1 1 2 3 135 3%
Appartenenti alla maggioranza / Bianchi / Cristiani       1 1 2     1   2     1     1   5     3       118 2%
Altre vittime 1         1     1 3 3 1 1 1       3 4 3 2 1   1   531 3%
Nessuna indicazione sulla vittima 1 4 3 7 9 12 21 11 11 16 11 16 31 9 10 10 11 14 7 3 2 3 3 4 4 3236 21%

Inizio paginaUltima modifica: 11.09.2019